Preghiera

Signore parlami le tue parole

e fa’ che io le possa udire.

Donami una briciola del tuo cuore

così che io comprenda come devo amare.

Fermami quando inutili pensieri

schiacciano le ali all’anima.

Ascoltami quando il tuo ascolto

può far diventare buono

ciò che sorge in me.

Perdona ciò che ancora non so riconoscere

e accogliere nella tua Luce.

Conducimi nel sentiero che hai preparato

perché io ti possa raggiungere.

E se non troverò compagni

fa’ che io ti senta

camminare al mio fianco

e guardando avanti non abbia timori.

Un giorno dicesti:

Toglierò le lacrime dai tuoi occhi.

Io ti chiedo di lasciarmele,

perché in esse brilla

il mio sorgere a nuova vita,

perché in esse il dolore feconda

i passi che mi conducono a Te,

perché in esse arde

una sostanza di Cielo

in cui scorgere ciò che di Te

respira in me.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *